Seguici su

Dallas Mavericks

Mercato NBA: Seth Curry si unisce ai Dallas Mavericks

Curry Jr ha firmato un contratto quadriennale

seth curry

Negli scorsi giorni si era parlato di un interesse da parte dei Los Angeles Lakers, ma Seth Curry non andrà in California. È infatti fresca la notizia del suo accordo con i Dallas Mavericks:

Il fratello minore di Steph firmerà un contratto quadriennale da 32$ milioni di dollari complessivi. Curry si è messo in mostra nella serie finale ad Ovest contro Golden State, dimostrandosi abile tiratore da dietro l’arco.
Per il giocatore è un ritorno quello in Texas, dove ha infatti giocato dal 2016 al 2018.

Leggi anche:

Mercato NBA 2019: tutte le trattative chiuse

Commento

Commento

  1. #12 harper

    02/07/2019 11:22

    Detto che il Curry minore ha giocato la sua migliore stagione proprio coi Mavs, da tifoso non capisco questa mossa della società: il reparto guardie mi pare molto affollato e cosa ce ne facciamo di un giocatore come Curry che certo non tira come il fratello, non si crea il gioco come il fratello e non è certo un difensore imbattibile? a mio parere si potevano utilizzare quei soldi molto meglio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks