Seguici su

Mercato NBA 2019

NBA: Knicks, Mavs e Lakers sulle tracce di Kemba Walker

Il play degli Charlotte Hornets avrebbe fatto strizzare l’occhio a più di una squadra durante quella che è stata la sua miglior stagione in carriera

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, i New York Knicks, i Dallas Mavericks e i Los Angeles Lakers sarebbero fortemente interessati ad assicurarsi i servigi di Kemba Walker qualora decidesse di non rinnovare con gli Charlotte Hornets.

“La vera domanda che riguarda gli Hornets ora come ora è: saranno disposti a rinnovare Kemba Walker o lasceranno che ascolti le offerte delle numerose squadre interessate a lui come Mavs, Knicks e Lakers?”

Queste le parole dell’insider americano, che ci ricorda come il numero 15 in maglia Hornets sia in assoluto uno dei migliori free agent disponibili sul mercato 2019. Pensare infatti di abbinarlo a giocatori del calibro di LeBron James o Luka Doncic avrebbe decisamente dell’intrigante e porterebbe da subito le rispettive squadre ad un altro livello, come del resto se approdasse ai New York e venisse accostato ad un altro top player come Kevin Durant o Anthony Davis.

Ad ogni modo, i 25.6 punti di media a partita fatti registrare da Walker durante questa stagione (la migliore della carriera) faciliteranno non poco le varie squadre ad offrire un contratto più che adeguato al 29enne, che non dovrà far altro che scegliere il proprio futuro a partire dal 1 Luglio.

 

Leggi anche:

NBA: Lakers e Knicks ancora interessate ad offrire un contratto a Kevin Durant

NBA, Carlisle: “Non vediamo l’ora che Porzingis possa scendere in campo”

Ben il 50% della popolazione canadese ha visto le NBA Finals!

2 Commenti

2 Comments

  1. Luchinho87

    12/06/2019 16:19

    Ai Lakers serve un Play vista la quasi sicura dipartita di Rondo, e Walker ce lo vedrei proprio bene!
    Anke se Walker-Doncic-Porzings mannaggia!

  2. #12 harper

    13/06/2019 15:43

    @Luchino
    Hai ragione lo vedrei bene anche io nei Dallas europei della prossima stagione. Kemba è uno tosto e ha punti nelle mani contro chiunque. Tuttavia il mio sogno per i Mavs è il play dei Bucks, quello sì che farebbe al caso di Luka e gli altri, ma immagino che i bucks se lo terranno ben stretto.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019