Seguici su

Playoff NBA

Playoff NBA: Lowry si ritrova e Toronto trionfa, doppia resurrezione Nuggets, Portland vince e va sul 2-0

Larga vittoria dei Raptors, mentre Denver recupera dal -19.

[6] Oklahoma City Thunder 94 – 114 Portland Trail Blazers [3]

Per la prima volta dal 2014 i Portland Trail Blazers inanellano due vittorie consecutive in apertura di una serie playoff, battendo gli Oklahoma City Thunder grazie alle prove di C.J. McCollum e Damian Lillard e nonostante gli sforzi di Russell Westbrook.

La partita inizia in modo molto differente rispetto a gara-1, con OKC che non crolla e anzi va in vantaggio 31-26 alla fine del quarto d’apertura. I Blazers riescono a riavvicinarsi, e con il gioco da 4 di Damian Lillard si riportano a -5 (48-43), ma la partita inizia a scaldarsi. Un tentativo di rubata particolarmente energico di Lillard dà il via a una serata di schermaglie tra lo #0 di Portland e Russell Westbrook:

Nel solo primo tempo le due squadre collezionano 29 falli: 3 sono di Westbrook e 3 di Enes Kanter (partita opaca per il turco, dopo una grande gara-1), con i due costretti ad accomodarsi in panchina. Lillard infila una tripla sulla sirena dell’intervallo lungo, pareggiando la contesa a quota 54. Il terzo quarto si apre ancora nel segno dei Blazers, che allungano fino al +12 (85-73) grazie alle due triple di Seth Curry, e sul +16 alla fine del periodo, quando il risultato è di 91-75. Nell’ultima frazione Portland gestisce con comodità il suo vantaggio, arrivando sul +17 di nuovo con la tripla di Curry che vale il 100-83. A 3.31 minuti dalle fine, con il risultato ormai sul 112-91, OKC mette a sedere i suoi titolari, accettando di fatto la sconfitta.

Portland conta sulla prestazione da 33 punti e 8 rimbalzi di C.J. McCollum e quella da 29 punti e 6 assist di Damian Lillard oltre ai 14 punti e 9 rimbalzi di Mo Harkless. I Thunder invece trovano i 27 punti e 8 rimbalzi di Paul George, che gioca con la spalla destra visibilmente fasciata, mentre Steven Adams fa 16 punti con 9 rimbalzi e Russell Westbrook sfiora la tripla doppia con 14 punti, 11 assist e 9 rimbalzi.

La serie si fa dura per Oklahoma City, che ora torna in casa sotto per 2-0. La prossima partita si giocherà sabato 20 aprile alle 03.30 (ora italiana).

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

2 di 2Successivo
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Playoff NBA