Seguici su

Mercato NBA 2019

NBA: possibile ritorno ai Bulls per Derrick Rose?

L’attuale giocatore dei T’Wolves potrebbe tornare a casa: a confermarlo è il suo agente B.J. Armstrong

Rose

I giorni migliori della sua carriera NBA, Derrick Rose li ha vissuti con la maglia dei Chicago Bulls ed è possibile che il figlio della Windy City torni a vestire quell’uniforme già in estate.

Intervenuto nella trasmissione radiofonica The Score, il suo agente B.J. Armstrong ha infatti dichiarato che il suo cliente sarebbe disponibile ad un ritorno ai Bulls quest’estate.

“Derrick è un giocatore ancora capace quindi non ci sarà nessuna soluzione che non valuteremo attentamente. Non è un segreto che Chicago occuperà sempre un posto speciale nel suo cuore e quindi se i Bulls presentassero un’offerta saremo aperti alla discussione”

Rose, prima scelta assoluta dei Bulls nel 2008, ha trascorso 7 stagioni in Illinois, facendo registrare 19.7 punti e 6.2 assist di media a partita. Ha chiuso il suo periodo a Chicago dopo 406 partite, 3 partecipazioni all’All-Star Game ed il premio di MVP (il più giovane nella storia della NBA) nel 2011.

Sebbene non abbia mai toccato i livelli di quel periodo, in questa stagione, il prodotto da Memphis sembra tornato a buonissimi livelli chiudendo la sua annata a 18 punti, 4.3 assist di media e facendo registrare il suo massimo in carriera nel tiro da 3 punti con il 37%.

Leggi anche:

NBA, Milwaukee tocca quota 60 W: non accadeva dal 1981

NBA, i Nets tornano ai Playoff: le parole dei protagonisti

Privilegiato | by Kyle Korver

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019