Seguici su

News NBA

NBA, Paul Pierce: “Io più forte di Dwyane Wade”

L’ex capitano dei Boston Celtics lancia una frecciatina al monumento dei Miami Heat

Paul Pierce

La NBA, si sa, tende ad essere una lega super competitiva anche fuori dal campo. Così capita che Paul Pierce, ex capitano dei Boston Celtics, si prenda il lusso di lanciare una provocazione a Dwyane Wade quando gli viene chiesto se la sua carriera sia stata migliore o peggiore rispetto alla stella dei Miami Heat:

“È una domanda facile: ovviamente sono io. Se avessi avuto al mio fianco giocatori come Shaq, come LeBron… Se avessi avuto attorno una squadra più competitiva nella prima fase della mia carriera, sarebbe stato diverso. Se a Boston fosse arrivato Shaq quando avevo 24 anni, magari qualche anno dopo anche LeBron e Chris Bosh. Beh, a questo punto avrei almeno cinque o sei titoli NBA in bacheca. Scusate, ma per dieci anni ho giocato con chi?”

Poi, Pierce, ha aggiunto:

“Quando parlano di me le persone ricordano solo il periodo dei Big Three nel 2008, dimenticando le grandi prestazioni degli anni 2000, le sfide contro i Nets di Jason Kidd o contro Allen Iverson… Andate a rivedervi su YouTube come giocavo nei primi anni duemila“.

La risposta, secca, da parte di Wade è arrivata tramite i social network riprendendo le dichiarazioni di Jared Dudley che si è scherzosamente rivolto a Paul Pierce etichettandolo come sotto effetto di stupefacenti: “Due grandi giocatori e carriere, ma Wade è la terza guardia all-time nella storia NBA”.

 

LEGGI ANCHE:

I dieci hobby che non ti aspetti dalle star NBA

I dieci giocatori NBA più scambiati di sempre

NBA, LeBron pronto a vestire i panni del reclutatore in questa offseason

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA