Seguici su

News NBA

NBA, Russell Westbrook multato di 25.000€ per le parole contro il tifoso Utah

La Lega ha multato il playmaker degli Oklahoma City Thunder per aver rivolto parole minacciose ad un tifoso degli Utah Jazz

Se gli Utah Jazz hanno fatto una mossa bannando a vita il tifoso che ha rivolto insulti pesanti a Russell Westbrook, la Lega, lato suo, ha preso le contromisure proprio contro il playmaker degli Oklahoma City Thunder. La NBA ha un codice comportamentale molto rigoroso quando si tratta di giocatori che vanno contro i tifosi presenti all’Arena, così ecco che spunta la multa da 25.000$ comminata dalla Lega stessa verso il 30enne. Motivazione ufficiale: per aver utilizzato un linguaggio minaccioso nei confronti di un tifoso presente sugli spalti.

Gli Oklahoma City Thunder torneranno in azione giovedì notte nella partita contro i Brooklyn Nets. Vedremo come Russell Westbrook reagirà alle azioni intraprese dalla NBA.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Radiati a vita i due tifosi dei Jazz che hanno insultato Westbrook

NBA, lite tra Russell Westbrook e un fan degli Utah Jazz

Vincere un titolo NBA giocando meno di 100 minuti: i 10 che ce l’hanno fatta

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA