Seguici su

Indiana Pacers

Mercato NBA, gli Indiana Pacers firmano Wesley Matthews

La guardia ex Dallas Mavericks andrà a rinforzare il backcourt dei Pacers

Come era stato a lungo preannunciato, Wesley Matthews ha firmato un contratto con gli Indiana Pacers.

La guardia era stata recentemente rilasciata dai New York Knicks, dove era arrivata nell’ambito dell’operazione che ha portato Kristaps Porzingis ai Dallas Mavericks. Nelle file dei texani Matthews ha giocato 44 partite da titolare in questa stagione, mettendo insieme medie di 13.1 punti, 2.3 rimbalzi e 2.3 assist, con il 41% dal campo e il 38% da tre. Nei Knicks invece il prodotto di Marquette University ha totalizzato solo due apparizioni prima di essere tagliato.

L’entusiasmo dei Pacers per la firma di Matthews è evidente nelle parole del presidente Kevin Pritchard:

“Siamo emozionati di poter dare il benvenuto a Wesley nei Pacers. È un professionista solido, e sappiamo che ci darà una mano per il resto della stagione regolare e nei playoff. Quando abbiamo guardato ai possibili giocatori da inserire nella squadra, lui era il fit perfetto per quello che cerchiamo di realizzare qui, sul parquet, nello spogliatoio e fuori dal campo”

Gli Indiana Pacers erano alla ricerca di un rinforzo nel ruolo di guardia da quando Victor Oladipo si è infortunato gravemente a gennaio. Subito dopo aver perso il suo All Star, Indiana ha subito quattro sconfitte consecutive, per poi vincere le successive cinque partite. I Pacers detengono attualmente un record di 37-19 e sono terzi nella Eastern Conference.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers