Seguici su

News NBA

NBA, Michael Jordan derubrica il suo schiaffo a Malik Monk

Il proprietario degli Charlotte Hornets, Michael Jordan, non è rimasto particolarmente entusiasta della decisione presa nell’ultima gara da Malik Monk di rientrare in campo prima che la partita di mercoledì contro i Detroit Pistons fosse ufficialmente conclusa.

Tuttavia, His Airness ha insistito sul fatto che quello che è successo dopo, uno schiaffetto alla nuca di Monk, si trattasse semplicemente una “tenerezza”.

Era come quando un fratello maggiore colpisce un fratellino. Nessun intento negativo, solo amore!

Largamente riconosciuto come uno dei più grandi e agguerriti giocatori della NBA, l’Hall of Famer ha forse guadagnato il beneficio del dubbio su questa piccola querelle.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Toronto sbanca la Oracle Arena. Davis abbatte i Thunder, Irving la vince all’overtime

NBA, Steve Kerr: “E’ difficile mantenere la concentrazione alta quando rimani al vertice a lungo”

NBA, James Worthy: “Non capisco chi non vuole giocare con LeBron”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA