Seguici su

Mercato NBA 2018

Mercato NBA: Mario Hezonja firma un annuale con i Knicks

Dopo tre stagioni in maglia Magic (che non hanno esercitato l’opzione per il quarto anno), Mario Hezonja si accorda con i New York Knicks, guadagnerà $6.5 milioni per un anno

Mario Hezonja ha accettato di firmare un contratto di un anno da $6.5 milioni con i New York Knicks.

La notizia, che diventerà ufficiale solo il 6 luglio quando termina il periodo di moratoria sulle firme, è stata prima riportata da Adrian Wojnarowski di ESPN e poi confermata dallo stesso Hezonja su Twitter.

Dopo essere stato scelto con la quinta pick assoluta nel Draft 2015 la carriera in maglia Orlando Magic del 23enne non ha mai rispettato le aspettative che in molti avevano sull’ala croata.

Dopo tre stagioni i numeri parlano di 6.9 punti, 2.8 assist e 1.3 assist a partita, numeri non sufficienti per la dirigenza di Orlando che ha preso la decisione (rara quando si parla di rookie) di non esercitare la team option per il quarto anno, permettendo così a Hezonja di diventare unrestricted free agent già questa estate e di accordarsi con New York.

L’accordo prevede un solo anno di contratto, toccherà quindi al giocatore dimostrarsi in grado di guadagnare un nuovo accordo, magari più ricco, la prossima estate.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Jazz: garantito il contratto di Thabo Sefolosha

Mercato NBA: Nerlens Noel indeciso tra Lakers, Wizards e Thunder

Mercato NBA: Kawhi Leonard non cambia idea, il suo desiderio sono i Lakers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018