Seguici su

Mercato NBA 2019

NBA, Jazz: buone possibilità che Favors rimanga

Derrick Favors, unrestricted free-agent, ha lasciato intendere che con ogni probabilità rimarrà ai Jazz anche per la prossima stagione

Sebbene i rapporti tra Derrick Favors e gli Utah Jazz non siano stati sempre idilliaci, sembra proprio che ci siano tutte le carte in regola perché l’ala grande, che ormai da sette stagioni gioca con la divisa dei Jazz, prolunghi la sua permanenza nella franchigia.

Ecco le parole con cui proprio Favors in persona ha cercato di fare chiarezza sulla questione:

Sono abbastanza sicuro che io e il mio agente (Wallace Prather) organizzeremo un meeting, in cui avremo l’occasione di chiarire molte cose. So che loro vogliono riavermi e io stesso voglio tornare a giocare con loro. Ma è un business e un gioco di numeri, quindi staremo a vedere”

Nell’ultima stagione Favors si è rivelato una pedina importante per i Jazz, una delle rivelazioni della Western Conference. L’ala forte, in 77 partenze in quintetto titolare, ha mantenuto una media di 12.3 punti, 7.2 rimbalzi, 1.2 assist e 1.1 stoppate a partita.
Favors ha praticamente passato tutta la sua carriera con la maglia dei Jazz, essendo stato acquistato dalla franchigia dai New Jersey Nets nel suo anno da rookie nell’ambito della trade che ha coinvolto Deron Williams. L’ala grande è riuscita a sopravvivere a diversi cambi all’interno del roster, dovuti al mancato accesso ai Playoff nel periodo dal 2013 al 2016, risultando essere, al momento, il giocatore presente dal maggior numero di anni a Salt Lake City nel roster dei Jazz.

Favors ha dimostrato inoltre di avere un’ottima intesa con Rudy Gobert, fresco vincitore del premio di Defensive Player of the Year, con il quale realizza un front-court dotato di una straordinaria capacità difensiva e di catturare fondamentali rimbalzi offensivi per ritentare un tiro.

Anche se Favors ha parlato di business e di gioco di numeri, l’impressione è che, vista la volontà delle due parti, l’affare andrà in porto. Il matrimonio tra Favors e i Jazz continuerà anche nella prossima stagione.

 

Leggi anche:

NBA, Pau Gasol: “Non parlo con Kawhi da una vita”

NBA, Embiid a LeBron: “Vieni ai Sixers. Voglio vincere il titolo”

NBA, Irving sulla scelta di Sexton di indossare il “suo” n.2

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019