Seguici su

News NBA

Donovan Mitchell scrive un nuovo record NBA

Il rookie dei Jazz aggiorna nuovi record

Donovan Mitchell

La corsa per il premio di Rookie of the Year non è ancora chiusa, parola di Donovan Mitchell.

Nella gara della notte, la guardia degli Utah Jazz infatti ha sorpassato l’All-Star Damian Lillard nella classifica dei maggiori tiri da tre punti ottenuti da un esordiente.

Giocatori3P
1. Donovan Mitchell186
2. Damian Lillard185
3. Stephen Curry166
T-4. Rudy Fernandez159
T-4. Kyle Kuzma159

Nonostante il risultato raggiunto, esso è però frutto di ben 542 tentativi, che testimoniano percentuali ancora non ottimali, ma su cui lavorare nel corso della prossima estate

https://twitter.com/NBA/status/983895497395113985

Donovan Mitchell ha l’opportunità di diventare il primo rookie a realizzare oltre 20 punti per partita dai tempi di Blake Griffin nel 2011, e ha preso il controllo della franchigia, aiutandoli a vincere 28 delle ultime 33 partite.

In questa stagione, Donovan Mitchell ha collezionato una media di 20 punti 3 rimbalzi e 3 assist.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: i Sixers vincono la 15esima di f(h)ila, è record! Bene anche Wizards e Rockets, male Golden State

Kevin Durant declina la sua player option

Pat Riley sul ritorno di LeBron a Cleveland: “Ha fatto la cosa giusta”

Commento

Commento

  1. Luchinho87

    11/04/2018 15:30

    Lo vincerà Simmons, ma per me è lui il ROY, portare Utah ad un probabile 3° posto ad Ovest, con una squadra così è da grandi giocatori. Simmons gioca in modo spettacolare ma ha una situazione di squadra migliore di quella che si è trovato Mitchell al suo arrivo a Salt Lake City: l’addio di Hayward, le trade discutibili e l’uscita di Hood verso la Trade Deadline sapevano quasi di ricostruzione, era più facile farsi risucchiare nel vortice della confusione e della mediocrità che caricarsi la squadra sulle spalle e portarla ai Playoff. Lui ci è riuscito con ottimi numeri assieme ad un sempre eccellente Gobert, un ritrovato Rubio ed un consistente Ingles.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA