Seguici su

All Star Game

Sette maledetti All-Star finiti nel dimenticatoio

Scopriamo cosa è successo a sette All-Star che, ottenuta la convocazione alla partita delle stelle, non hanno poi saputo ripetersi nel corso degli anni

L’NBA ci ha abituato a storie assurde, sia nel bene che nel male: giocatori che partiti dal ghetto arrivano sulla vetta del mondo, giocatori che invece hanno avuto il tempo di una fugace apparizione nell’Olimpo del basket. Poi storie di problemi con la legge, con sostanze stupefacenti, e chi più ne ha più ne metta. Tra tutti questi scenari, ci sono anche stati giocatori che non hanno saputo mantenere le aspettative, che non hanno incontrato il favore del pubblico, o che hanno dovuto ritirarsi dalle scene proprio nel momento più alto della loro carriera.

Sono quegli atleti che noi abbiamo chiamato “maledetti”: maledetti perché una volta raggiunto lo status di All-Star non hanno saputo ripetersi, a causa di infortuni, di brutti episodi che ne hanno compromesso la carriera, o semplicemente perché forse quella convocazione alla partita delle stelle non se la meritavano poi così tanto. Noi ne abbiamo scelti sette, prendendo in considerazione quegli atleti che hanno ricevuto al massimo tre convocazioni: non ci resta che andare a vedere chi sono.

Precedente1 di 8
Commento

Commento

  1. Battista

    22/02/2018 13:44

    Secondo me quando si parla di Jayson Williams vengono sottolineate troppo le vicende extra-cestitiche e ne vengono, invece, sottovalutate le reali capacità sul campo. Chi lo ha visto giocare nei suoi 4 anni da starter non può dimenticare una capacità Rodmanesca a pigliare rimbalzi (tanto più che Jordan voleva proprio lui se Rodman non avesse accettato di firmare con i Bulls), esplosività, atletismo, forza fisica e cazzimma. Non il più tecnico dei giocatori ma la convocazione all’All Star è stata legittima. Non giocò più per via del gravissimo infortunio che subì.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.