Seguici su

Mercato NBA 2020

Avery Bradley conteso dalle grandi

Thunder, Warriors e Spurs si muovono per Avery Bradley, guardia dei Clippers; da Los Angeles domandano una prima scelta: chi la spunterà?

Ultimo giorno di mercato e i rumors non fanno che impazzare sui social.

Una delle franchigie più spesso tirate in ballo in questi giorni nell’ambito di potenziali trade sono i Los Angeles Clippers. Si è a lungo parlato di uno scambio che avrebbe coinvolto Lou Williams, questione così archiviata. Si è poi parlato di DeAndre Jordan, soprattutto nell’ambito di una trade con i Cleveland Cavaliers.

L’attenzione sembra essersi adesso spostata su Avery Bradley, guardia appena acquistata dai Clippers nella trade che ha portato Griffin in dote ai Pistons.

Gli Oklahoma City Thunder sono i primi ad aver manifestato un concreto interesse per l’ex Boston Celtics a partire dal giorno del terribile infortunio di Andre Roberson. Westbrook & Co. sono infatti alla ricerca di un buon difensore che possa aggiungere anche qualità in uno dei reparti in cui i Thunder sono più deboli.

La corsa è diventata a due con l’inserimento dei Golden State Warriors (per ora è stato solo manifestato un passivo interessamento, senza proposte concrete), desiderosi di migliorare la propria panchina con un giocatore affidabile in entrambe le fasi.

Ultimi ma non ultimi: si inseriscono alla corsa per assicurarsi Avery Bradley anche i San Antonio Spurs di coach Gregg Popovich, in cerca di un profilo relativamente giovane e dotato di talento, per iniziare un graduale ma sempre più impellente processo di svecchiamento del proprio roster.

Il tasto dolente per tutte e tre le squadre interessate è rappresentato dalla richiesta esosa dai Clippers: una prima scelta.

Vedremo se i campioni in carica, gli immortali Spurs o i Big Three a Oklahoma riusciranno ad assicurarsi una pedina di indiscusso valore, capace di innalzare notevolmente sia il livello di una panchina che di un quintetto titolare.

L’unico modo per scoprire come andrà a finire? Restate collegati per tutti gli ultimi botti di mercato: siamo sicuri che faranno scintille.

 

Leggi anche:

I dettagli del rinnovo di Lou Williams coi Clippers

I Lakers spostano l’attenzione sui free agent del 2019

Ufficiale: Tyler Zeller vola a Milwaukee

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020