Seguici su

News NBA

Kings, lieve malore per Joerger durante la partita contro gli Spurs

Dave Joerger, coach dei Sacramento Kings, ha accusato un lieve malore durante la sfida dei suoi contro i San Antonio Spurs della scorsa notte

Dave Joerger, head coach dei Sacramento Kings, non era al suo solito posto di comando a bordo campo nella partita, persa dalla sua squadra, contro i San Antonio Spurs. Il coach infatti, nei primi minuti di partita, si è sentito male in panchina, accusando una breve vertigine e appoggiando a terra un ginocchio, ed è stato subito accompagnato negli spogliatoi dal trainer della squadra, Pete Youngman. Elston Turner, il vice di Joerger, ha allenato la squadra. I Kings hanno comunicato che Joerger, per motivi precauzionali, non è tornato in panchina dopo il leggero mancamento, e che è stato visitato dal dottore degli Spurs negli spogliatoi.

Ecco il video del lieve malore avuto da Joerger nei primi minuti della partita.

Nel post-partita lo stesso Elston Turner ha dato notizie rassicuranti sulle condizioni dell’allenatore ex Grizzlies.

“Sta bene, è tutto ok. A volte succede, quando ti alzi troppo velocemente e ti sembra come se ti manchi la terra da sotto i piedi. Questo è quello che è successo. Dave è un allenatore giovane, in piena salute, con un sacco di energia che riversa in campo ad ogni partita e ad ogni allenamento. Quella di oggi è stato solo un piccolo contrattempo, è stato sfortunato che sia avvenuto sotto i riflettori di una partita. Mi sono subito lanciato su di lui per evitare problemi maggiori, per far si che cadendo non battesse la testa a terra. Però adesso sta bene.”

Anche De’Aaron Fox, miglior realizzatore della squadra con 26 punti, ha parlato di cosa l’assenza di Joerger abbia significato per la squadra.

“In campo è stato molto strano, mi sono voltato verso la panchina e ho visto Turner in piedi, con il coach che camminava con difficoltà verso gli spogliatoi. Solo a fine primo tempo abbiamo scoperto cosa era veramente successo, ma comunque in campo non ne abbiamo risentito molto. Elston Turner è in grado di fare il suo lavoro al meglio. Abbiamo incontrato Dave negli spogliatoi a fine primo tempo, ma ci ha solo detto che si stava riprendendo e che dovevamo rimanere concentrati sulla partita.”

Dave Joerger, che ha 43 anni, è alla sua seconda stagione sulla panchina dei Kings, dopo aver allenato per tre anni, con altrettante presenze alla post-season, i Memphis Grizzlies.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: vittoria in rimonta per i Clippers, OK anche Cavs e Spurs

Grizzlies: fine della corsa per Chandler Parsons?

Thunder, Westbrook parla dell’assenza di Roberson: “Mancherà molto alla squadra”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA