Seguici su

News NBA

Si avvicina il ritorno in campo di Markelle Fultz

Il giocatore, prima scelta del Draft, è stato dichiarato pronto per cominciare a partecipare ad una parte degli allenamenti con la squadra

Fultz

Non è sicuramente partita nel migliore dei modi l’avventura NBA per la prima scelta al Draft del 2017 Markelle Fultz che, dopo solo 4 partite ( 6 punti, 2.3 rimbalzi e 1.8 assist di media), ha dovuto fermarsi per una lunga sosta ai box causata da un’infortunio alla spalla che non gli permetteva neanche di effettuare la sua abituale meccanica di tiro.

Ora però il suo recupero, durato più di due mesi, sembra aver raggiunto la parte finale e nella giornata di ieri l’ex Washington University è stato dichiarato pronto per cominciare a svolgere una parte degli allenamenti con la propria squadra, il che lo porterà anche a seguire la squadra in tutte le trasferte.

Durante il primo allenamento di ieri mattina Markelle Fultz ha mostrato già dei vistosi miglioramenti nella sua meccanica di tiro, molto più fluida e simile a quella che aveva mostrato, in maniera anche molto efficace, nel suo anno di College Basketball.

La sua situazione verrà rivalutata nelle prossime settimane e, nonostante i grandi progressi e l’ottimismo dello staff medico, c’è ancora molta precauzione nel non affrettare i tempi del suo rientro, con lo scopo di tutelare un giocatore di grande importanza per i 76ers del futuro, da affiancare a Joel Embiid e Ben Simmons.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA