Seguici su

Chicago Bulls

Bulls, Cameron Payne rimarrà fuori dai tre ai quattro mesi

I Bulls hanno comunicato i tempi di recupero di Cameron Payne, operato la scorsa settimana al piede destro e che dovrà rimanere fermo dai 3 ai 4 mesi.

SEO

Brutte notizie per i Chicago Bull e Cameron Payne: il giocatore, operato la scorsa settimana al piede destro dovrà rimanere fuori più del previsto.

Secondo alcuni rumors circolati ieri, sembrava infatti che il giocatore potesse saltare solo un mese di regular season, ma oggi i Bulls hanno fatto chiarezza sui tempi di recupero, indicando che ci si aspetta che Payne possa essere completamente recuperato per dicembre, nella migliore delle ipotesi. Questo significa uno stop di 3/4 mesi per il giocatore.

I Bulls avevano preso Payne dai Thunder, come parte della trade che aveva portato a OKC McDermott e Gibson. Le prestazioni del giocatore sono state molto al di sotto delle aspettative, visto che ha viaggiato a soli  4.9 punti e 1.4 assist di media a partita. Inoltre il giocatore non è nuovo a problemi fisici che interessano il piede destro, visto che l’operazione dei giorni scorsi è la terza subita allo stesso piede.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls