Seguici su

Cleveland Cavaliers

Lebron James su Cavs-Celtics: “Una partita importante, ma si tratta sempre di regular season”

Nella notte i Cavaliers sfideranno i Boston Celtics per la leadership della Eastern Conference, una partita che LeBron James definisce importante ma pur sempre una partita di regular season.

I Cleveland Cavaliers sono appaiati ai Boston Celtics in vetta alla Eastern Conference; mercoledì notte le due squadre si scontreranno in una partita che sarà cruciale per ottenere lo scettro dell’Est.

Ma LeBron James, pur definendo la sfida un test importante per i Cavaliers in vista dei playoff, ha voluto ricordare a tutti che si tratta comunque di una partita di regular season. Ai giornalisti che lo incalzavano con domande sullo scontro diretto contro i Celtics James ha infatti risposto in questo modo.

Non lo so, ho giocato in molte partite importanti nella mia carriera, in molte finali Nba. Mi dispiace, ma sono l’ultima persona a cui chiedere un parere su una partita importante di regular season. So che l’atmosfera sarà difficile, e andremo a giocare contro una squadra molto forte. Lo sappiamo e li rispettiamo, stanno giocando un grandissimo basket. Ma di sicuro non sarò in ansia per una partita di regular season. Ho giocato sei finali Nba consecutive, quindi sono l’ultimo a cui chiedere un parere su una partita di regular season. Mi dispiace.

James ha giocato in carriera 1.058 partite di regular season e altre 199 nei playoff; non sorprende quindi la risposta data ai media, anche se la partita contro i Celtics sarà importantissima per la vetta della Eastern Conference. Al momento i Cavs sono in vantaggio negli scontri diretti con due vittorie e una sconfitta, quindi vincere questa notte darebbe il tie-breaker ai campioni Nba in carica in caso di arrivo a pari vittori con i Celtics. Non sarà facile, visto che i Cavs saranno in back-to-back e in trasferta e in questo tipo di partite hanno un record di 1 vinta e 9 perse in stagione.

Leggi anche – LeBron James sul periodo dei Cavs: “Siamo in un brutto momento”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.