Seguici su

News NBA

La delusione di Aaron Gordon: “Non parteciperò allo Slam Dunk Contest l’anno prossimo”

L’ala dei Magic esterna tutta la propria amarezza e si chiama fuori dalla competizione per il 2018

Gordon

Zach Lavine, detentore del titolo, aveva già declinato l’invito allo Slam Dunk Contest 2017 prima del grave infortunio che ha posto fine alla sua stagione. Aaron Gordon, finalista lo scorso anno, era indicato da molti come il principale favorito di quest’edizione. La corsa al titolo di “Re delle Schiacciate” dell’ala degli Orlando Magic, complice una condizione fisica forse non ottimale (reduce da un problema al piede destro), si è fermata però dopo le due schiacciate “preliminari” [72 il punteggio complessivo].

Tanta delusione per uno dei protagonisti più attesi dell’ All Star Saturday che puntava alla vittoria con schiacciate “tecnologiche”Aaron Gordon ha confermato che non prenderà parte allo Slam Dunk Contest nel 2018. Queste le sue dichiarazioni, raccolte da Ben Golliver di Sport Illustrated:

Questo evento richiede molto sforzo quando lo prendi seriamente come faccio io.

Leggi anche: Tutto il meglio dell’All Star Saturday

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA