Seguici su

Dallas Mavericks

Mavs, altro infortunio: si ferma JJ Barea

JJ Barea, play dei Dallas Mavericks, è uscito per infortunio nella sfida della notte contro i Celtics; il giocatore verrà valutato nei prossimi giorni dallo staff dei Mavs.

JJ Barea si è infortunato ad un polpaccio la scorsa notte nella sconfitta dei suoi Mavericks contro i Boston Celtics. Il play si è infortunato durante l’ultimo quarto e ha dovuto essere accompagnato fuori dal campo dallo staff medico dei Mavericks. Non ci sono stati contatti, con Barea che è caduto al suolo da solo, facendo temere a tutti un infortunio molto grave. Il coach dei Mavericks Rick Carlisle ha commentato nel post partita dicendo che l’infortunio sembra uno stiramento e che Barea verrà rivalutato dallo staff medico nei prossimi giorni ma che sicuramente rimarrà fuori per un po’ di tempo.

JJ Barea con l’infortunio di Deron Williams aveva visto i suoi minuti salire in questo inizio di stagione imponendosi come uno dei leader della squadra. Lo stesso Williams è tornato a disposizione nella notte, mostrando però una condizione fisica ancora precaria e giocando solo il primo quarto della partita. Con l’infortunio di Barea e con Devin Harris ancora ai box per un problema al piede, Deron Williams è l’unico play disponibile ora per i Mavericks, con Carlisle che si troverà costretto ad adattare altri giocatori nel ruolo di play, presumibilmente uno tra Seth Curry o Wesley Matthews.

In questo inizio di stagione JJ Barea stava viaggiando a 17.3 punti e 5.4 assist di media a partita.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.