Seguici su

L.A. Lakers

I Lakers potrebbero scambiare la pick numero 2 del prossimo draft

Né Simmons, né Ingram?

Lakers

I Los Angeles Lakers, intenzionati a tornare competitivi dopo il peggior triennio della propria storia, vogliono esplorare ogni opzione in vista del draft. I Lacustri si sono assicurati la seconda scelta assoluta e la possibilità di selezionare un franchise player come Ben Simmons o Brandon Ingram. Mitch Kupchak – general manager di LA – sarebbe però disposto (fonte ESPN) a cedere la pick in cambio di una star pronto uso.

Kupchak vuole migliorare subito; un’altra stagione perdente significherebbe per i californiani la concreta chance di perdere – come già poteva succedere nella Lottery di due giorni fa – la propria scelta al primo giro del Draft 2017 (top-3 protected e destinata ai Sixers se dovesse scivolare dalla 4 in poi).

Resta da vedere se il GM dei Lakers (che ha mostrato di avere la “big trade” in canna, vedi affare Gasol) riuscirà a trovare un affare soddisfacente. Rinunciare all’impatto in prospettiva di uno tra Simmons e Ingram potrebbe rivelarsi rischioso; in particolare per una franchigia che ha sbagliato (quasi) tutto lo sbagliabile nel corso delle ultime tre stagioni.

Commento

Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers