Seguici su

Philadelphia 76ers

Embiid dimagrito e molto più in forma rispetto al mese scorso

Il mese scorso era uscita l’indiscrezione secondo la quale Joel Embiid fosse in grave ritardo di condizione: il centro dei Sixers, ai box da tutta la stagione per una frattura al piede destro, era sembrato visibilmente sovrappeso  e le prime voci parlavano di un aumento di peso di 50 libbre (all’incirca 22 kg), con un peso corporeo finale di quasi 136 Kg raggiunto in poco tempo.

La notizia aveva alzato qualche dubbio anche sull’impegno e la durezza mentale del giocatore camerunese, tanto che altre indiscrezioni vedevano il front office di Philadelphia pronto a metterlo sul mercato, ma al momento la situazione sembrerebbe essere leggermente migliorata.

Secondo il Philadelphia Inquirer infatti, Embiid sembrerebbe essere tornato a livelli di forma accettabili e molto più magro rispetto a qualche settimana fa, ed avrebbe anche fornito sensazioni molto più che positive quando, prima della partita di Venerdì scorso contro vinta dai Sixers contro i Wizards 89 a 81, ha eseguito ottimi movimenti (nello specifico jump hooks) con entrambe le mani oltre a mettere in pratica esercizi particolari che ne hanno evidenziato la più che buona mobilità acquisita.

Embiid dunque si conferma essere l’oggetto misterioso e dalle molteplici facce della stagione 2014 – 15, in grado di passare da astro nascente ad atleta negligente per poi tornare ad essere un giocatore valido nel giro di pochi mesi ed il tutto senza aver giocato neanche 60 secondi in un parquet NBA.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Philadelphia 76ers