Seguici su

playoffs 2014

I Warriors accusano Davis per l’infortunio di Jermaine O’Neal

Durante il secondo quarto di gara 6 tra Warriors e Clippers, Jermaine O’Neal è incappato in un fastidioso infortunio al ginocchio destro provocato -forse volontariamente- da Glen Davis. Il giocatore dei Clippers tenta invano di prendere la palla ma, dopo averla mancata, non si ferma e collide con l’articolazione dell’avversario che va in iperestensione.

O’Neal è costretto ad uscire dal campo e ovviamente non mancano parole al pepe per la stampa, contro l’avversario della serie.

“Se tutto va bene giocherò in gara 7. Per quanto riguarda l’infortunio, Davis deve avere un terribile equilibrio per un atleta professionista. Se non fosse così, allora sarebbe un fallo intenzionale. Ne parleremo, tranquilli.”

Anche Marreese Speights, uomo destinato a prendere il posto di O’Neal in caso di forfait, ha dichiarato la giocata di Davis ‘dirty play’, ma non sapremo mai seil giocatore chiamato Big Baby ha deliberatamente attaccato il ginocchio dell’avversario. Resta però la polemica che renderà gara 7 ancora più piccante del previsto.

ECCO IL VIDEO DELL’INFORTUNIO:

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in playoffs 2014