Seguici su

Risultati NBA

Gara-4 la vincono gli Splash Brothers: 2-2 la serie

Che fosse una delle serie più belle, lo si era capito ancor prima che cominciasse. Che tutte le partite sarebbero state delle vere e proprie battaglie, lo si sapeva pure. E allora, non rimaneva che verificare tutte queste e, guardando gara-4, si è avuta l’ennesima conferma.

Una partita, ancora una volta, stupenda, ricca di emozioni e giocata ad un ritmo davvero impressionate, vinta dalla squadra che ha voluto maggior mente la vittoria, per sperare d’arrivare al turno successivo. I Golden State Warriors hanno dominato in lungo ed in largo per tutti i 48 minuti, lasciando le sole briciole a Paul e compagnia bella, mai entrati in partita e mai capaci di mettere in pericolo la supremazia messa in evidenzia nel corso di questo quarto round.

Ma andando per ordine, è sacrosanto raccontare come i losangelini si siano voluti ribellare alle parole del proprio proprietario, razziste nei confronti degli afroamericani, gettando le maglie a centrocampo a fine riscaldamento ed indossandole sempre al contrario, nascondendo così il logo della franchigia. Un gesto forte che, di sicuro, aggiungerà pepe alla già piccante serie.

Tornando al basket giocato, i primi 12′ sono di palese fattura Warriors. Degli ispiratissimi Splash Brothers sparano dall’arco con una precisione mai vista durante le tre precedenti partite e creano, già a partire dalla metà del primo quarto, un solco che gli avversari non riescono mai a colmare. Al termine della prima frazione, il punteggio dice 39-24 Golden State, frutto anche del 5/6 da tre del numero 30.

Alla ripresa delle ostilità, il ritmo si abbassa leggermente, malgrado SC30 continui a giocare da vero alieno mentre i Clippers non riescono mai a giocare nel pitturato come si deve, complice di una serata non particolarmente brillante di Jordan e Griffin. Entrambi non riescono mai a dominare a rimbalzo, né offensivo né difensivo, fattore dominante per l’andazzo del match. Il primo tempo vede quindi i padroni di casa ancora in vantaggio di 18 lunghezze.

Il terzo ed il quarto quarto sono praticamente gemelli: Curry continua a fare il bello ed il cattivo tempo, stoccando sempre quei due-tre colpi agli avversari, incapaci così di solo tentare una rimonta. Complici di tutto ciò, anche la pessima prestazione di Paul, fortemente condizionato dai falli commessi, e di Jordan, che a fine serata farà registrare 0 punti e 6 miseri rimbalzi. Il Crawford, tra gli uomini di Rivers, sembra non voler abbandonare le speranze; nonostante le sue giocate, però, deve arrendersi allo strapotere dei ragazzi della baia che, con Thompson fuori per falli a 6 minuti dalla fine e sopra di soli 10 punti, gestiscono i restanti secondi, inchiodando il risultato finale sul 118-97.

Il prossimo appuntamento si terrà nuovamente allo Staples Center, martedì 29, ove gli hollywoodiani sperano di riportarsi in vantaggio.

 

FINAL

ORACLE Arena
(2-2)97(2-2)118
ClippersWarriors
Pts Crawford 26 Curry 33
Reb Griffin 6 Curry 7
Ast Paul 6 Iguodala 9
 

 

 Clippers

STARTERSMINFG-A3P-AFT-AREB (O/D)ASTSTBLKTOPF+/-PTS
Griffin FC368-140-05-56 (2/4)32044-2221
Barnes SF244-71-31-25 (0/5)20032-1910
Jordan C250-10-00-06 (1/5)10223-180
Paul PG325-92-44-55 (1/4)61045-1716
Redick SG303-93-63-32 (1/1)21033-2612
RESERVESMINFG-A3P-AFT-AREB (O/D)ASTSTBLKTOPF+/-PTS
Crawford G288-183-107-80 (0/0)20005-926
Collison PG183-70-20-00 (0/0)40030-16
Granger SF150-40-30-02 (0/2)00000+50
Turkoglu F131-41-30-02 (0/2)01001-33
Davis FC130-30-00-03 (1/2)00002+40
Green SG30-00-00-00 (0/0)0000000
Dudley GF30-00-00-00 (0/0)00000-20
Hollins C11-10-01-11 (1/0)00000+33
Bullock GFDid Not Play – INACTIVE
TOTAL24133-7710-3121-2432 (7/25)20521925-10597

 Warriors

STARTERSMINFG-A3P-AFT-AREB (O/D)ASTSTBLKTOPF+/-PTS
Iguodala GF426-82-28-104 (1/3)91142+2522
Green SF411-40-22-25 (2/3)52223+334
Lee FC387-110-01-16 (0/6)22025+3015
Curry G4210-207-146-77 (1/6)71123+2533
Thompson GF295-133-82-45 (0/5)51036+1215
RESERVESMINFG-A3P-AFT-AREB (O/D)ASTSTBLKTOPF+/-PTS
Barnes F256-72-31-22 (1/1)41013+1015
O’Neal C102-40-01-13 (1/2)00001-155
Blake G71-31-30-10 (0/0)00001-73
Speights FC31-20-00-02 (0/2)00011+22
Armstrong FC22-20-00-00 (0/0)00100-74
Kuzmic C10-00-00-00 (0/0)00001-30
Crawford GDid Not Play – COACH’S DECISION
Ezeli CDid Not Play – INACTIVE
Bogut CDid Not Play – INACTIVE
Nedovic GDid Not Play – INACTIVE
TOTAL41-7415-3221-2834 (6/28)32851526105118

Flagrant Fouls: PLAYERS: 1 CLIPPERS ( H Turkoglu ) – TEAMS: CLIPPERS(1), – COACHES: CLIPPERS(1)
Technical Fouls: PLAYERS: None – TEAMS: None – COACHES: CLIPPERS(1)
Officials: Joe Crawford, Sean Corbin, Derrick Stafford
Attendance: 19596

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA