Seguici su

Golden State Warriors

Brandon Rush, è rottura dei legamenti! Salterà tutta la stagione

Brandon Rush, giocatore dei Golden State Warriors, ha subito la rottura dei legamenti del ginocchio sinistro dopo un contatto di gioco con Zach Randolph. Il personale medico dei Warriors, che già temevano il peggio dopo aver analizzato a prima vista il ginocchio del giocatore, non hanno potuto far altro che confermare la notizia dopo una risonanza magnetica effettuata all’ospedale. Per questo infortunio Brandon sarà costretto a saltare l’intera stagione che lo avrebbe visto come uno dei protagonisti della franchigia di San Francisco, dato che era stato scelto come il “sesto uomo” della squadra. Nella scorsa stagione Rush ha viaggiato a 9,8 punti (42,5% da tre) e 3,9 rimbalzi di media a partita. Si ricordi inoltre che nel 2007, durante un working-out con i New York Knicks, l’ex Kansas Jayhawk si ruppe il legamento crociato anteriore, ma del ginocchio destro.

Di seguito il video che permette di capire come si è procurato l’infortunio:


 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors