Seguici su

Indiana Pacers

Paul George “bacchetta” CJ Miles: “L’ultimo tiro doveva essere mio”

Paul George si rammarica per la cattiva gestione del possesso decisivo nella gara inaugurale della serie contro i Cleveland Cavaliers

Paul George

Esordio con il brivido per i Cleveland Cavaliers alla Quicken Loans Arena nei playoff 2017. Gli Indiana Pacers hanno dato filo da torcere ai campioni NBA in carica arrivando ad avere la possibilità di portarsi a casa la partita sulla sirena [109-108 il risultato finale per i padroni di casa].

Nel postpartita è grande il rammarico in casa Pacers. Tornando con la mente al possesso decisivo, Paul George ha fatto sentire la propria voce:

Ho parlato con C.J.[Miles] di questo. In situazioni simili devo essere io a prendere l’ultimo tiro. Stavo chiedendo nuovamente la palla dopo la riapertura, stavo rinunciando al tiro per obbligarli a scattare verso l’uomo libero, così sarei riuscito a riavere la palla in mano. A quel punto non c’era abbastanza tempo sul cronometro perché loro riuscissero a raddoppiare un’altra volta. […] Ho fiducia nel fatto che i miei ragazzi prendano tiri, non è questo il problema, ma in situazioni come quella devo avere la palla per l’ultimo tiro.

L’obiettivo per i Cavs  era chiaramente quello di negare il tiro a Paul George. La conferma arriva dallo stesso LeBron James:

Tutti tranne Paul George potevano prendere quel tiro e ce ne facciamo una ragione.

Jeff Teague è stato impegnato per gran parte del secondo tempo in marcatura su LeBron James, accoppiamento frutto di cambi frequenti che, secondo il play di Indiana, hanno una spiegazione precisa:

[I Cavs] Giocano con molte lineups diverse. Ciò ti mette in una condizione difficile difensivamente.

Voltare pagina è l’imperativo per Indiana in vista di gara 2. Teague è consapevole dell’importanza del secondo episodio della serie:

La prossima partita è un must-win per noi. Dobbiamo fare il nostro lavoro.

Leggi anche- Playoff 2017: Tutte le date e gli orari

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers