Seguici su

Curiosità

Un quarterback alla corte di Cuban

Toni Romo, leggenda del football americano con la maglia dei Dallas Cowboys, firmerà un contratto di un giorno con i Mavs.

Mark Cuban

Nel corso dell’ultima settimana, il proprietario dei Dallas Mavericks, Marc Cuban, aveva affermato in più occasioni che i suoi avevano bisogno di un grande passatore nel ruolo di guardia. Tuttavia, il nome che l’eccentrico proprietario ha pensato di mettere sotto contratto, non è lo stesso che era venuto in mente a molti tifosi. Secondo quanto riportato da Marc Stein di ESPN, i Mavericks avrebbero deciso di far siglare un contratto di un giorno, al quarterback Toni Romo con l’intento di onorarlo e rendere omaggio alla sua grandissima storia con i Dallas Cowboys.

Romo, che si è recentemente ritirato dalla NFL ed è diventato opinionista per la CBS, sarà regolarmente a disposizione di coach Carlisle, martedì durante l’ultima partita casalinga stagionale, contro i Denver Nuggets. L’ex quarterback, che non gioca a basket dai tempi del college, non dovrebbe essere messo in campo ma, sempre secondo Stein, i Mavs lo tratteranno esattamente come gli altri giocatori a roster.

Che sia Romo il grande passatore nel ruolo di guardia di cui parlava Marc Cuban, in settimana? A quanto pare si. Però c’è chi ha interpretato le dichiarazioni dell’istrionico proprietario, come una precisa volontà di esplorare sia il mercato dei free agent sia alcune possibili trade, per arrivare ad un grande play per la prossima stagione.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità