LaVar Ball: “UCLA out? Troppi giocatori bianchi e lenti in squadra”

LaVar Ball: “UCLA out? Troppi giocatori bianchi e lenti in squadra”

Ball: “I giocatori bianchi di UCLA sono troppo lenti di piedi. Impossibile vincere così”.

Commenta per primo!
Lonzo and LaVar Ball

LaVar Ball continua imperterrito a rilasciare dichiarazioni che lasciano alquanto basiti gli amanti della pallacanestro.

Ball senior, padre di Lonzo, ha spiegato i motivi che hanno condotto UCLA fuori dal torneo NCAA alle Sweet Sixteen:

Obiettivamente, come credi di avere possibilità di vittoria se schieri in campo ben tre giocatori bianchi? Sono troppo lenti di piedi, il loro footwork è modesto e vengono battuti sistematicamente dai loro avversari. Vista la situazione in cui riversava la squadra, ho detto al mio Lonzo che doveva fare almeno un paio di partite da 30/40 punti se voleva portare UCLA alle Final Four. Se la squadra fosse arrivata almeno alle Elite 8, avrebbe avuto grandissime chance di vincere il titolo NCAA.

LaVar Ball, seppur non abbia fatto i nomi dei “bianchi”, si riferiva molto probabilmente ai vari Bryce Alford, Thomas Welsh e TJ Leaf. Ball, inoltre, ha rivelato che Lonzo si è infortunato al bicipite femorale durante la sfida contro Kentucky:

Le persone hanno creduto che Lonzo abbia alzato bandiera bianca ma, in realtà, si è infortunato al bicipite femorale contro Kentucky. Nemmeno coach Alford era al corrente del suo infortunio. Lonzo, tuttavia, non utilizzerà mai scuse di questo genere per una sconfitta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy