Hornets, Clifford: “Dobbiamo migliorare in difesa”

Hornets, Clifford: “Dobbiamo migliorare in difesa”

Dopo un’estate caratterizzata da addii e nuovi arrivi, il coach di Charlotte ammette di aver perso qualcosa in attacco ma vuole di più nella metà campo difensiva

clifford

Steve Clifford è pronto a ricominciare dopo un’offseason in cui sono cambiate molte cose dalle parti di Charlotte, con perdite importanti nel roster quali Al Jefferson, Jeremy Lin e Courtney Lee. Tre pedine molto importanti per l’attacco degli Hornets che hanno chiuso la stagione scorsa al nono posto nella Lega per efficienza offensiva ma che nella nuova annata alle porte perderanno i tanti punti nelle mani portati in dote dal vecchio trio.

Ne è consapevole Clifford che sa bene di aver perso qualcosa nella metà campo offensiva ma che vuole aumentare l’applicazione dei suoi in quella difensiva come dichiarato a Rick Bonnell del The Charlotte Observer.

A voler vedere, non abbiamo i punti nelle mani che avevamo coi ragazzi presenti nel roster lo scorso anno ma faremo in modo di avere uno sforzo in più da parte di tutti quanti. Inoltre sono convinto che abbiamo delle potenzialità importanti nella metà campo difensiva: dobbiamo migliorare in difesa, è l’obiettivo primario in vista della prossima stagione.

Nona posizione anche nella graduatoria dell’efficienza difensiva nella passata stagione per la squadra di Clifford che conta molto su tre elementi per migliorare questo dato statistico: Michael Kidd-Gilchrist, recuperato a pieno dopo i problemi alla spalla, Frank Kaminsky, reduce da un’estate di intensi workout specifici per la difesa, e Roy Hibbert, potenziale rim protector da rigenerare dopo alcune annate sottotono.

Proprio sull’ex Lakers, Clifford fa grande affidamento non solo per le caratteristiche fisiche.

Roy è in grado di proteggere il pitturato ma anche di essere un fattore in attacco. Se tornasse sui livelli di forma dei Pacers per intenderci, ci darebbe una dimensione di squadra che non abbiamo mai avuto perché è capace di prendere decisioni veloci oltre a essere un buon passatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy