Jeoffrey Lauvergne approda a Oklahoma City

Jeoffrey Lauvergne approda a Oklahoma City

I Nuggets hanno ceduto il giovane lungo francese Jeoffrey Lauvergne a Oklahoma City: solo due seconde scelte la contropartita ottenuta da Denver

lauvergne

I lunghi internazionali paiono sempre più andare di moda a Oklahoma City: dopo il neozelandese Steven Adams, il turco Enes Kanter e il lituano Domantas Sabonis, i Thunder si sono assicurati un’altra bandierina, quella francese, rappresentata da Jeoffrey Lauvergne.

L’ormai ex ala-centro dei Denver Nuggets è infatti passato alla franchigia che nell’ultima stagione ha raggiunto le finali di conference a Ovest in cambio di due seconde scelte future; così facendo i Nuggets tolgono qualcosa dal salary cap, mentre Oklahoma City si assicura un altro lungo giovane e interessante dopo il figlio del grande Arvydas Sabonis, arrivato il giorno dello scorso Draft da Orlando.

Lauvergne, 24 anni, era sbarcato in NBA nella squadra del Colorado nel febbraio 2015 proveniente da Khimki, firmando un biennale. L’avvio non era stato dei migliori, ma nell’ultima stagione il francese ha mostrato lampi interessanti, chiudendo con 7.9 punti e 4.9 rimbalzi con il 52% dal campo in 17 minuti di utilizzo: vedremo se la sua crescita proseguirà anche in Oklahoma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy