Seguici su

News NBA

Jahlil Okafor irritato dalle voci di trade

Jahlil Okafor non pare gradire le numerose voci che lo vorrebbero in uscita da Phila, e affida a Twitter la propria risposta

okafor

I giovani Sixers iniziano a prendere una forma tutto sommato interessante con il sempre più vicino rientro dal lungo periodo di infortunio di Joel Embiid, con il probabile sbarco oltreoceano di Dario Saric e soprattutto con l’arrivo della prima scelta assoluta dell’ultima Draft Ben Simmons, che sta già incantando in Summer League. Forse per questo motivo il principale indiziato a lasciare la Città dell’Amore Fraterno per far spazio alle nuove leve, Jahlil Okafor, pare non gradire le numerose voci che lo vorrebbero lontano da Phila la prossima stagione.

Okafor, che l’anno scorso dopo il Draft pareva molto meno entusiasta della propria destinazione NBA (si ricorderà la maglia lasciata cadere a terra dopo la presentazione), ha espresso la propria irritazione per le tante voci che si rincorrono su Twitter:

Un secondo dicono che sia stufo di stare a Philly, poi che sia irritato dai rumors di trade e che dovrei lasciare Philly. Quale versione preferite? Le fonti per piacere confermino. Sembra che gli scrittori stanno diventando pazzi, inventando storie campate in aria e provando a renderle credibili usando la parola magica… Fonti! Lol, smettetela!

Il lungo, indicato come partente per sfoltire un po’ l’affollata front line anche a causa della propria appetibilità di mercato, parrebbe in effetti preferire ora una propria permanenza a Philadelphia, nonostante una stagione di squadra molto deludente. Per l’ex Duke comunque la prossima annata sarà completamente diversa, come indicato in un altro tweet:

Con tutto quello che è stato detto, sono felice dove sono e sono eccitato per la prossima stagione. Sarà una grande stagione per noi!

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA