Joakim Noah vicinissimo ai New York Knicks

Joakim Noah vicinissimo ai New York Knicks

Joakim Noah potrebbe presto diventare il nuovo centro dei New York Knicks, firmando un contratto da circa 18 milioni di dollari a stagione.

Commenta per primo!

Secondo quanto riportato nella notte da Tim Bontemps del Washington Post, Joakim Noah sta per firmare un contratto che lo legherà ai New York Knicks. Non è ancora certa la durata del contratto, ma secondo Bontemps (e anche secondo Marc Stein e Marc J. Spears di ESPN) il nativo della Grande Mela guadagnerà una cifra vicina ai 18 milioni di dollari a stagione.

Le notizie sul futuro di Noah che circolavano nei giorni scorsi erano numerose, Wizards e Timberwolves erano forse le due squadre più vicine al giocatore, ma in seguito all’ufficialità della trade che ha portato D Rose a New York, i Knicks sono entrati prepotentemente nella corsa all’ex Chicago Bulls.

Con la firma che probabilmente arriverà nelle prossime ore, va pian piano a comporsi il quintetto titolare dei Knicks; ad una combo-guard di spessore assoluto come Rose va ad aggiungersi un frontcourt misto di gioventù ed esperienza, composto da Carmelo Anthony, Kristaps Porzingis e Joakim Noah.

Dopo stagioni che hanno riservato poche soddisfazioni alla franchigia della Mela, quello che comincerà ad ottobre potrebbe essere il campionato della rinascita, con l’obiettivo di ritornare ai Playoff, sui palcoscenici che spettano a campioni del calibro di Rose e Anthony.

Vedremo a partire da domani come Phil Jackson deciderà di muoversi sul mercato per rinforzare anche la panchina così da dare alla sua squadra una seria possibilità di rincorsa ai playoff e, perchè no, anche a qualcosa di più.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy