Pippen:”I Bulls 1995/96 rimangono i più forti di sempre”

Pippen:”I Bulls 1995/96 rimangono i più forti di sempre”

“Non importa quanto fai bene durante la regular season, se vuoi consolidare il tuo dominio devi vincere l’anello: Golden State ha fallito in questo”.

pippen

Nonostante il record di vittorie in una singola stagione sia passato di mano ai Golden State Warriors, Scottie Pippen, leggenda dei Chicago Bulls, ha le idee ben chiare su quale sia la squadra più forte nella storia della NBA.

Durante una intervista in radio durante la trasmissione Mike & Mike di ESPN Radio, il conduttore ha chiesto a Pippen quale fosse, a suo avviso, la più forte squadra ad aver mai calcato i palcoscenici della NBA. La risposta dell’ex numero 33 dei Bulls è stata (ovviamente, essendo lui stato un membro centrale di quella squadra) la seguente:

“I Chicago Bulls del 1995/96”.

Non è la prima volta che Pippen si dimostra scettico nei confronti dei Golden State Warriors: nel corso della stagione appena terminata, il nativo di Hamburg, Arkansas, ha affermato senza mezzi termini che quei Bulls avrebbero sconfitto i Warriors senza troppi problemi.

“Mi chiedete se i Warriors possono essere considerati una delle più grandi squadre di sempre? Beh, non puoi essere considerata una grandissima squadra finché non vinci il titolo.”

Continua Pippen:

“Non importa quanto fai bene durante la regular season, se vuoi consolidare il tuo dominio devi far bene anche durante i playoff, andando poi a vincere l’anello: ecco, Golden State ha fallito in questo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy