Pau Gasol: “E’ dura terminare la stagione in questa maniera”

Pau Gasol: “E’ dura terminare la stagione in questa maniera”

Gasol, visibilmente amareggiato dopo la sconfitta contro i Miami Heat, ha fatto il punto della situazione.

Commenta per primo!
Pau Gasol

I Chicago Bulls, avendo perso la cruciale sfida contro i Miami Heat, sono quasi fuori dai prossimi NBA Playoffs. Questa probabile estromissione dalla post-season sarebbe la prima dalla stagione 2007/2008. Nessuno all’inizio della regular season avrebbe mai pensato ad uno scenario simile, nemmeno Pau Gasol, una delle poche note positive della stagione dei Bulls.

Lo spagnolo, visibilmente deluso e amareggiato, si è presentato ai microfoni di ESPN al termine della gara contro gli Heat e ha detto la sua riguardo al proprio futuro e alla stagione disastrosa dei Chicago Bulls:

Non abbiamo disputato una buona partita. Abbiamo giocato senza energie e con grande confusione in campo. E’ inaccettabile arrivare alla fine della regular season e avere un approccio così molle. Non siamo ancora matematicamente fuori dai playoffs, è vero, ma ciò che mi preoccupa è l’atteggiamento che ha tenuto la squadra in questo finale di stagione. Per quanto mi riguarda lotterò su ogni pallone fino a quando la matematica non ci condannerà. Mi chiedete cosa farò alla fine di quest’anno? Ho un opzione per uscire dal mio contratto e diventare free-agent, ma sinceramente non so cosa farò. Ora come ora sono concentrato solo sul basket giocato. Quando arriverà il momento farò tutte le valutazioni del caso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy