Tredicesima tripla doppia di Westbrook e OKC ai playoff

Tredicesima tripla doppia di Westbrook e OKC ai playoff

Dopo un anno di assenza, i Thunder tornano a staccare il biglietto per la post-season grazie a uno strepitoso Russell Westbrook da 20 punti, 15 rimbalzi e 10 assist

westbrook

Le imprese eroiche dello scorso anno di Russell Westbrook non sono servite a portare i suoi Oklahoma City Thunder alla post-season, ma grazie al ritorno di Kevin Durant la musica quest’anno è cambiata. Dopo un anno deludente, OKC torna ufficialmente ai playoff: grazie alla vittoria ottenuta ieri notte sui disastrosi (e disastrati) Philadelphia 76ers, la franchigia di Oklahoma si è assicurata matematicamente il biglietto per i playoff. Strepitosa la prestazione di Russell Westbrook, che ha messo a referto la tredicesima tripla-doppia stagionale (20 punti, 15 rimbalzi e 10 assist): il numero 0 è il leader stagionale di questa speciale classifica (due di vantaggio su Draymond Green). Buona anche la prestazione di Durant, il quale ha realizzato 26 punti tirando con il 69% dal campo: in più, KD ha fatto registrare anche 13 rimbalzi, 6 assist e 1 stoppata. L’altro giocatore ha realizzare almeno una doppia doppia in casa OKC è stato Steven Adams: 12 punti e 11 rimbalzi per il neozelandese.

Qualora Westbrook riuscisse a realizzare almeno altre due triple doppie da qui alla fine della regular season, sarebbe solamente il sesto giocatore nella storia a realizzare almeno quindici triple doppie in una singola stagione.

Gli Oklahoma City Thunder sono al momento al terzo posto della Western Conference, ma dovranno guardarsi le spalle dalla possibile rimonta dei Los Angeles Clippers (distanti solo 3 partite), mentre i Golden State Warriors e i San Antonio Spurs sono ormai irraggiungibili (avanti rispettivamente di 15.5 e 11.5 partite).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy