I Milwaukee Bucks firmano Jared Cunningham con un decadale

I Milwaukee Bucks firmano Jared Cunningham con un decadale

L’ex Cavaliers approda in Wisconsin

Nuovo arrivato in casa Milwaukee Bucks. La franchigia del Wisconsin ha annunciato infatti di aver firmato la guardia Jared Cunningham con un contratto decadale, sfruttando la cosiddetta hardship exception.

Tale clausola permette ad una squadra di ottenere temporaneamente un posto extra a roster se, nello stesso, vi sono almeno 4 giocatori che hanno saltato tre partite e che saranno ancora indisponibili a seguito di perizia medica. Di sicuro per i Bucks, loro malgrado, questo non è un problema, dato che alla voce guardie risultano non arruolabili, fino al termine della stagione, Michael Carter-Williams ed OJ Mayo; da fine novembre, invece, non si hanno più notizie di Greivis Vasquez.

Cunningham, che nel frattempo era ritornato in D-League, aveva iniziato la stagione con i Cleveland Cavaliers, guadagnandosi un posto nella rotazione stante gli infortuni che a turno hanno colpito il backcourt della franchigia dell’Ohio. Durante la trade deadline era stato ceduto agli Orlando Magic nell’ambito dell’operazione-Frye, venendo da questi tagliato. Starà ora a lui mettersi in bella mostra in maglia Milwaukee Bucks per proseguire la sua avventura nella NBA.

Alessandro Scuto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy