Seguici su

New York Knicks

Melo obbligato a chiedere scusa per le frasi ai tifosi

La star dei Knicks fa retromarcia dopo il “Fatevi ridare i vostri soldi!” diretto ai tifosi dei Knicks, ma le scuse non sono state una sua idea

anthony

Dopo lo sfogo successivo alla sconfitta con i Portland Trail Blazers diretto ai tifosi dei Knicks e le possibilità di raggiungere la postseason probabilmente sfumate del tutto, Carmelo Anthony ha fatto un passo indietro.

Sono arrivate infatti le scuse ufficiali, che però non sarebbero assolutamente nate da un’idea della star di New York, bensì dal proprietario della franchigia James Dolan.

Come riportato da Al Iannazzone del NewsDay, infatti, il comunicato firmato Carmelo Anthony sarebbe stato imposto da Dolan:

“Ho elaborato il tutto, e mi sono reso conto di aver detto parole fuori luogo. Non era però mia intenzione fare una dichiarazione pubblica, è stata un’idea di Dolan”– ha detto lo stesso Anthony a Iannazzone.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks