Seguici su

Chicago Bulls

I Bulls sono intenzionati a trattenere Gasol quest’estate

Quest’estate Pau Gasol dovrebbe uscire dal contratto coi Bulls, i quali però con ogni probabilità faranno ogni sforzo per trattenerlo con loro.

gasol

Nonostante alcuni dubbi legati alla consistenza difensiva e all’età ormai non più verdissima, i Chicago Bulls avrebbero tutte le intenzioni di trattenere Pau Gasol nella prossima free agency.

Secondo Marc Stein di ESPN infatti Chicago sarebbe pronta anche ad aprire il portafoglio per il lungo catalano, il cui contratto per quest’estate prevede un rinnovo di un anno con una player option da 7.76 milioni di dollari, che però il più anziano dei fratelli Gasol non dovrebbe esercitare: l’intenzione di Pau sarebbe infatti quella di esplorare il mercato dei free agent, sensibilmente più appetibile con l’ampio aumento del salary cap prospettato. Gasol, che compirà 36 anni proprio nei primi giorni della free agency (è nato infatti il 6 luglio), punterebbe dunque a portare a casa l’ultimo, importante contratto della propria carriera, e pare dunque che i Bulls faranno il possibile perché quel contratto sia stipulato da loro.

Nonostante la citata età infatti il catalano sta viaggiando in questa stagione a 16.6 punti, 10.9 rimbalzi e 2 stoppate a gara, solo di poco in calo rispetto alla passata stagione (ma sono diminuiti anche i minuti concessi dal nuovo coach Fred Hoiberg). Stante la chiusura anticipata della stagione di Joakim Noah per la lussazione della spalla, e il successivo problema occorso a Nikola Mirotic, che starà fuori alcune settimane per la rimozione chirurgica dell’appendice, il ruolo di Gasol potrebbe diventare molto più determinante, in attesa di capire se arriverà qualche rinforzo per il front court prima della chiusura del mercato. Ruolo più importante che potrebbe dunque essere confermato quest’estate, soprattutto se, come sembra, sarà lo stesso Noah, a sua volta free agent e il cui ruolo è stato notevolmente ridimensionato da Hoiberg, a lasciare la Windy City.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls