Seguici su

News NBA

Disastro Portland, McCollum inserito tra i non disponibili per errore!

La colpa è del coaching-staff (con complicità dell’allenatore) che ha redatto le distinte ufficiali

Cj mcCollum e Lillard

Perdere 109 a 98 contro i Los Angeles Clippers è un risultato che ci si poteva tranquillamente attendere dai Portland Trail Blazers di questa stagione. Certo è che con un Cj McCollum in più le cose, o quantomeno lo scarto di punti, sarebbero potute andare diversamente.

Già, perchè la scorsa notte la franchigia dell’Oregon è scesa in campo senza il suo secondo marcatore migliore che, al contrario, era ben più che disponibile ed arruolabile per far parte del match. E quindi, cosa è successo? Molto semplice, il coaching-staff dei Blazers ha erroneamente inserito proprio Cj McCollum tra gli indisponibili, “posto” che sarebbe dovuto andare a Luis Montero, il rookie da appena 20 minuti stagionali che ha messo piede in campo per 180 anonimi secondi.

Coach Terry Stotts non si è accorto dell’errore, fidandosi dei suoi assistenti, firmando la distinta che ha ufficializzato l’indisponibilità di uno dei suoi migliori giocatori in squadra. Quei 21 punti, 4.4 assist e 3-7 rimbalzi di media avrebbero fatto molto comodo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA