Dagli USA sono sicuri, Dwight Howard andrà ai Miami Heat

Dagli USA sono sicuri, Dwight Howard andrà ai Miami Heat

Secondo il giornalista di ESPN il lungo degli Houston Rockets finirà col vestire la maglia dei Miami Heat entro febbario 2016

Dwight Howard

Secondo quanto rivelato da Sheridanhoops.com, Dwight Howard sarebbe infelice e stufo di giocare negli Houston Rockets, perlopiù come secondo/terzo violino del team guidato da James Harden.

Anche la dirigenza della franchigia texana sarebbe assolutamente contraria alla situazione di classifica e di gioco di un team che fino allo scorso maggio macinava bel gioco e vittorie, tanto da arrivare alla finale di conference. Però qualcosa si è rotto e, pur di non perdere Howard a zero la prossima estate per una option non sfruttata, si starebbe pensando di spedirlo ai Miami Heat in cambio del promettente Hassan Whiteside + un pacchetto di giocatori dal salario elevato utile per avvicinarsi ai 22 milioni di Dwight (leggasi Deng e altro).

E’ ancora molto presto per capire se  queste voci di mercato siano fondate oppure no, certo è che Chris Sheridan sembrerebbe essere fin troppo sicuro che tutto ciò si avvererà, persino scommettendo con una qual certa sicurezza che da qui a febbraio vedremo questa trade annunciata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy