Dion Waiters interessato a firmare con i Sixers

Dion Waiters interessato a firmare con i Sixers

La guardia, secondo alcuni report, vorrebbe tornare nella sua città per firmare un contratto molto ricco, a differenza di quanto dichiarato da Sam Presti

Commenta per primo!
Waiters

Come riportato nelle ultime ore da vari siti sportivi americani, la guardia dei Thunder Dion Waiters vorrebbe avere la possibilità di giocare nella sua città natale, Philadelphia.

“Vuole tornare a casa” hanno rivelato le fonti. “Inoltre, i 76ers sono scoperti a livello di shooting guard, cosa che sicuramente Waiters sa; dati i contratti della squadra in questo momento tra l’altro, potrebbe ottenere un contratto a molte cifre se firmasse con Philly.”

Waiters comunque, alla scadenza del suo contratto, diverrà restricted free agent, con la possibilità quindi per gli Oklahoma City Thunder di pareggiare ogni offerta che gli verrà recapitata.

Il giocatore non ha comunque mai manifestato chiaramente la volontà di lasciare OKC, anzi:

“Dion ha apertamente messo in chiaro la sua volontà di rimanere con noi, il fatto che abbia trovato una seconda casa qui e si senta in totale connessione con la nostra idea di lavoro e di concezione della pallacanestro”– ha dichiarato Sam Presti, GM della squadra, al The Oklahoman all’inizio del mese.
“Lo staff tecnico e i suoi compagni di squadra sanno bene qual è il suo potenziale, sia per l’immediato che per il futuro lontano, e lo considerano parte integrante del progetto tecnico per provare a vincere il titolo più velocemente possibile.”

Allo stesso tempo, però, le fonti di cui sopra insistono nel riportare frasi dette dallo stesso Waiters sul voler cercare una casa in centro a Philadelphia, vicino all’arena dei Sixers, in modo da avere il minor numero di distrazioni possibili e potersi mettere anima e corpo nella causa della sua città natale.

Situazione in evoluzione, stay tuned.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy