Partenza record per i Golden State Warriors: 10-0

Partenza record per i Golden State Warriors: 10-0

Per la prima volta nella storia della franchigia i Golden State Warriors hanno vinto le prime 10 gare stagionali.

Warriors

Quello che i Golden State Warriors stanno facendo in questo inizio di stagione è qualcosa di assolutamente straordinario. Con la vittoria arrivata nella notte sul parquet dei Minnesota Timberwolves, Steph Curry (autore di 46 punti ben supportato dal solito Draymond Green che chiude con 23 punti, 8 rimbalzi, 12 assist e 8-10 dal campo) e compagni hanno riscritto la storia della franchigia: per la prima volta, infatti, i Warriors vincono le prime 10 partite stagionali. Un traguardo storico, inimmaginabile solo fino a qualche anno fa; ma adesso l’asticella si alza e la domanda viene naturale: dove possono arrivare questi Warriors? Quando si fermeranno?

La ESPN, come al solito, si è divertita a creare grafici e statistiche che in questo caso paragonano la versione 2015-2016 di Golden State a quella dei Chicago Bulls 1995-1996, che chiusero la stagione con il record assoluto 72-10. Vediamo a confronto in questa immagine le partenze delle due squadre:

Credits to: espn.com
Credits to: espn.com

 

I numeri, per il momento, danno ragione ai Warriors, anche se la stagione è lunga e prima o poi i ragazzi della Baia potrebbero avere un calo fisiologico. Certo è che, stando a quanto visto nelle prime 10 gare, mai come quest’anno il record di Michael Jordan e compagni sembra essere a rischio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy