Seguici su

News NBA

I Thunder non rinnovano Dion Waiters, sarà restricted free agent

La guardia ex Cleveland Cavaliers non ha convinto i Thunder a offrirgli l’estensione contrattuale, sarà sul mercato nella prossima offseason come restricted free agent.

Waiters

Gli Oklahoma City Thunder hanno deciso di non offrire l’estensione contrattuale alla guardia Dion Waiters, che diventerà così un restricted free agent durante l’offseason del 2016.

Scelta #4 al Draft 2012, Waiters, arrivato in Oklahoma dai Cleveland Cavaliers il 6 febbraio, nell’ambito di una trade a tre squadre che includeva anche i New York Knicks, ha fatto registrare, nelle 47 partite giocate lo scorso anno con la maglia dei Thunder, 12.7 pts, 2.9 rbd e 1.9 ass in 30.3 minuti a partita, tirando con il 39% dal campo. In questo inizio di regular season, invece, Waiters ha visto calare il suo minutaggio (26.5 minuti a partita) e la sua efficacia in attacco (solo 7.5 punti, realizzati tirando con il 36% dal campo), mentre le altre voci statistiche hanno vissuto un incremento (4 rbd e 2.3 ass).

Numeri che però non hanno convinto Oklahoma City ad offrirgli il rinnovo contrattuale, in vista di una offseason, quella dell’estate 2016, che in casa Thunder sarà cruciale per capire le intenzioni di Kevin Durant e, quindi, il futuro della franchigia.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA