Kidd: “Jabari Parker vicino al ritorno”, ma predica prudenza

Kidd: “Jabari Parker vicino al ritorno”, ma predica prudenza

Jabari Parker si appresta a iniziare la seconda stagione NBA, dopo aver bruscamente interrotto la prima con un infortunio. Coach Jason Kidd però non intende affrettare i tempi.

Jabari Parker

I Milwaukee Bucks sono una squadra giovane che ha attirato le attenzioni degli appassionati di NBA per l’oculatezza con cui è riuscita a gettare le basi per il proprio futuro. L’arrivo in free agency di Greg Monroe e la crescita del giovane talento greco Giannis Antetokounmpo fanno ben sperare i tifosi del Wisconsin. Un altro importante tassello, però, non è ancora al top della forma: Jabari Parker.

L’unico atleta che sembrava in grado di soffiare il premio di “Rookie of the Year” a Andrew Wiggins è stato fermato lo scorso dicembre da un infortunio al ginocchio, dopo solamente 18 partite nella prima stagione della carriera.

Tramite Associated Press, è arrivato un aggiornamento sulle condizioni del giovane Jabari. Dopo l’ultimo allenamento in vista della partita inaugurale della stagione, coach Jason Kidd si è rivelato fiducioso di vedere Parker in campo già nella prima metà di Novembre (si credeva potesse già essere pronto per l’opener).

È in gran forma. Sta facendo tutto. Probabilmente già dalle prime due settimane di novembre potrà tornare in campo e cominciare il processo per il ritorno a pieno ritmo, giocando inizialmente fra i 10 e i 15 minuti a serata, per poi aumentare il carico nel corso della stagione.”

Con il meglio della propria carriera di fronte a sé, questo approccio prudente sembra essere una scelta saggia da parte dello staff dei Bucks. Parker ha solamente 20 anni e tornando da un pesante intervento al ginocchio, non sembra il caso di affrettare i tempi. Per completare le rotazioni, al momento a Milwaukee non dovrebbero esserci problemi: a roster sono disponibili John Henson, Chris Copeland e Giannis Antetokounmpo (il quale secondo Jason Kidd potrà ricoprire tutti e 5 i ruoli).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy