Seguici su

Mercato NBA 2017

Mike Miller si accasa ai Denver Nuggets

L’ex guardia dei Cleveland Cavaliers, appena tagliato dai Portland Trail Blazers, porta i suoi servigi nelle Montagne Rocciose alla corte del Gallo

miller

Mike Miller ricomincia dal Colorado: il nativo di Mitchell, South Dakota, ha trovato l’accordo coi Denver Nuggets per un contratto annuale di cui non sono stati rivelati i dettagli economici. La notizia è stata riportata da Christopher Dempsey del The Denver Post.

Miller è stato da poco tagliato dai Portland Trail Blazaers, dove era stato spedito dai Cleveland Cavaliers in estate nell’ambito di una trade. In Oregon tuttavia si sta progettando una ricostruzione dopo gli addii tra gli altri di LaMarcus Aldridge, Wesley Matthews e Nicolas Batum su tutti, ed il 35enne Miller non rientrava nei programmi tanto da essere liquidato in men che non si dica.

Miller si appresta così a vestire la settima maglia della sua carriera NBA dopo Orlando Magic, Memphis Grizzlies, Minnesota Timberwolves, Washington Wizards, Miami Heat ed appunto i Cavs con cui ha trovato pochissimo spazio nell’ultima stagione al servizio di coach David Blatt.

Nonostante il chilometraggio significativo e gli acciacchi dell’età, Miller non ne vuole sapere di appendere le scarpette al chiodo e abbraccia così la causa dei Nuggets, una squadra con tanti elementi in cerca di riscatto per vari motivi come Kenneth Faried, Wilson Chandler e soprattutto Danilo Gallinari, protagonista con la casacca della Nazionale italiana al recente Eurobasket.

Il prodotto di Florida può diventare un tassello importante per il neo coach Mike Malone, non solo in campo come tiratore scelto in uscita dalla panchina per minuti di qualità, ma anche fuori dal campo in uno spogliatoio con diversi giovani con la necessità di crescere soprattutto dal punto di vista caratteriale.

Chi meglio allora di un veterano come Miller, un giocatore esperto che ne ha viste tante nel corso della sua vita – sportiva e non – capace di conquistare due titoli NBA al fianco di LeBron James con gli Heat e di soffrire e convivere con continui problemi fisici di tutti i tipi nel corso della sua lunga carriera che lo stesso Mike ancora non vuole sapere di terminare.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Mercato NBA 2017