Seguici su

Curiosità

Michael Jordan ha guadagnato 480.000.000$ dalla Nike

Quando ti chiami Michael Jordan hai per forza un richiamo mediatico un pochino rilevante, tanto da indurre la Nike, forse il marchio sportivo più conosciuto al mondo, a creare una linea tutta tua. Con Air Jordan, l’ex numero 23 dei Chicago Bulls, ha ricevuto introiti intorno ai 480$ milioni tra il 2000 ed il 2012. Questeo quanto riportato da Kim Janssen del ‘Chicago Tribune’. 

Ormai ‘Air Jordan’ è uno dei marchi più conosciuti tra gli sportivi, soprattutto in NBA dove giocatori come Russell Westbrook, Blake Griffin, Carmelo Anthony, Chris Paul e Kawhi Leonard hanno scelto di indossare le scarpe firmate da His Airness. Ma non solo milioni da parte di Nike: 18 milioni di dollari son stati ricevuti da Gatorade, 14 mln a testa da Hanes e Upper Deck. Chiude XEL con 10.6 milioni.

Una fortuna, a dir poco, per Jordan che continua ad incassare introiti rilevanti anche dopo il suo ritiro dal mondo del basket giocato: secondo Forbes, Michael Jordan riesce a guadagnare 100 milioni di dollari all’anno. Per fare una comparazione, Kobe Bryant nell’ultima stagione ha guadagnato 49.5 mln di dollari tra salario NBA e sponsor. Ah… c’è poi da aggiungere che il 6 volte vincitore NBA è anche proprietario degli Charlotte Hornets, franchigia NBA valutata nel Gennaio 2015 da Forbes intorno ai 725 milioni di dollari.

Mica male.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Curiosità