Seguici su

News NBA

Joel Embiid potrebbe saltare anche la prossima stagione

Selezionato con la terza scelta durante il draft 2014, Joel Embiid non ha ancora esordito su un parquet NBA con la maglia dei Philadelphia 76ers per via di quel infortunio al piede che lo ha tenuto ai box per tutta la stagione. Dominante sotto il tabellone e con un gran tiro dalla media, l’ex centro di Kansas non ha ancora potuto far vedere agli appassionati NBA quanto sia grande il suo talento. Ma le brutte notizie, a quanto sembra, non sono finite per i Sixers.

Keith Pompey del Philadelphia Inquirer infatti ha tenuto un report sulla condizione del giovane centro, affermando che probabilmente Embiid non sarà disponibile per coach Brett Brown per l’inizio della stagione, e vi sono diverse probabilità che possa saltare completamente la prossima stagione per recuperare dall’infortunio al piede.

Il 13 giugno Adrian Wojnarowski ha affermato che Embiid ha avuto un piccolo problema al piede durante uno dei classici workout estivi, ed ora lo staff dei Sixers sta consultando diversi specialisti medici per valutare le diverse opzioni per il recupero.

Sam Hinkie, GM dei Philadelphia 76ers, ha rilasciato una dichiarazione riguardante la situazione del giocatore:

Recentemente Joel e alcune persone dello staff hanno viaggiato fino a Los Angeles per consultare diversi specialisti. Durante l’incontro con il Dott. Richard Ferkel, uno scan ha evidenziato un problema al piede ed ora stanno valutando diverse opzioni per il recupero. La nostra priorità rimane quella di garantire a Joel un futuro roseo nella NBA, e perciò tutte le opzioni disponibili verranno valutate attentamente sia con il giocatore stesso che con la sua famiglia e i suoi rappresentanti. 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA