Orlando Magic

Shaquille O’Neal si propone alla NBA per l’acquisto degli Orlando Magic

A trent’anni dalla prima scelta assoluta spesa su Shaquille O’Neal al Draft 1992, gli Orlando Magic sono tornati a inaugurare le pick delle 30 squadre NBA chiamando Paolo Banchero. Quale momento migliore per una proposta in pieno stile Shaq?

Shaquille O’Neal fiuta il business agli Orlando Magic 

Nel corso del suo podcast, la leggenda NBA ha strizzato l’occhio all’attuale proprietà ipotizzando un accordo per rilevarne le quote:

“Ascoltate, gestiamo ancora quella franchigia [i Magic ndr]. Se la famiglia DeVos vuole vendere a noi, siamo pronti gia adesso. Questo messaggio è per loro: se avete intenzione di vendere gli Orlando Magic, lasciateli a qualcuno che li porterà al livello successivo, cioè noi. D[ennis] Scott, che poi può scegliere gli altri nomi. Persone intelligenti assieme a gente assennata e figure che sono state già [ai Magic] in passato. Non si può sbagliare.”

Proprietario NBA? Non sarebbe una novità

Nel mese di gennaio Shaq ha venduto la propria quota di minoranza dei Sacramento Kings, ora investimenti all’orizzonte? Il  patrimonio milionario a disposizione consente di valutare l’opportunità.

Leggi anche:

Benn Mathurin, appena scelto al Draft: “LeBron James? Dimostri di essere più forte di me”

Hornets, Steve Clifford torna sulla panchina NBA di Charlotte

Sam Presti valuta il Draft NBA 2022 degli Oklahoma City Thunder

Share
Pubblicato da
Nicolò Basso

Recent Posts

I Celtics e la NBA onoreranno Bill Russell in diverse partite

Il grande Bill verrà ricordato in diverse occasioni durante la regular season

fa 6 ore

I 15 giocatori più pagati nella storia NBA: nuovo record per LeBron James!

Il nativo di Akron con la nuova estensione contrattuale ha superato ogni record

fa 6 ore

Calendario NBA 2022-2023: le insidie dei back-to-back, squadra per squadra

Da anni si cerca di ridurli il più possibile, ma restano una caratteristica della regular…

fa 13 ore

NBA, arriva la Rivals Week: ecco cos’è e quando inizia

Grande novità in vista della prossima stagione

fa 13 ore