Seguici su

News NBA

NBA, Magic risponde a Jordan: “Curry è sicuramente un Hall of Famer”

Magic, su Twitter, ha provato a giustificare le affermazioni di MJ

Hanno fatto molto discutere le affermazioni di Michael Jordan, secondo cui Stephen Curry non sarebbe ancora da considerarsi un futuro Hall of Famer. Parole che hanno stupito la maggior parte degli addetti ai lavori, visto che Curry è considerato (quasi) all’unanimità il miglior tiratore da 3 punti di tutti i tempi e uno dei giocatori più rivoluzionari dell’intera storia della NBA.

Alla questione si è aggiunta l’opinione di un altro esponente di spicco della storia della lega: Earvin Magic Johnson, del parere contrario:

Magic ha provato a dare una spiegazione alle quantomeno discutibili affermazioni di MJ, giustificandolo nell’ottica del dover evitare un’eventuale sanzione da parte della lega.
Pare infatti francamente impossibile non citare fra i più grandi della storia della NBA un giocatore in grado di vincere 2 MVP, 3 titoli e a capo di una delle dinastie più vincenti di sempre.

Leggi anche:

Steve Kerr annuncia: “Klay Thompson potrebbe non tornare quest’anno”

È un viaggio, l’NBA

Kevin Durant: “Se avessi giocato le Finals contro Toronto avremmo vinto il titolo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA