Seguici su

News NBA

NBA, i Jazz esercitano la loro opzione su Donovan Mitchell

Il giocatore resterà ai Jazz fino al 2021

Gli Utah Jazz hanno esercitato la loro opzione da 5,1 milioni su Donovan Mitchell, legandolo così a Salt Lake City fino alla stagione 2020-21.

Il giocatore proviene da un’impressionante stagione da sophomore, durante la quale ha collezionato una media di 23 punti, 4 assist e 4 rimbalzi in 77 presenze.

Questi numeri, che lo hanno trasformato nella steal del suo draft, gli hanno permesso inoltre di diventare la prima guardia a segnare più di 23 punti a partita al secondo anno di attività dai tempi di Dwyane Wade, che realizzò la medesima impresa nella stagione 2004-05.

Oltre a Donovan Mitchell, Utah ha esercitato la sua opzione da 3,5 milioni anche sul centro Tony Bradley, che nella passata stagione ha trascorso la maggior parte del campionato nella G League, collezionando una media 14 punti e 8 rimbalzi.

Leggi anche:

NBA, Draymond Green difende Chriss: “Quando era ai Suns l’organizzazione era terribile”

NBA, Bradley Beal estende il contratto con Washington: ecco le cifre

NBA, parla Josh Richardson: “Sono uno dei migliori 3-and-D della lega”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA