Seguici su

News NBA

NBA, assegnata la medaglia presidenziale della libertà a Jerry West

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha assegnato a Jerry West la medaglia presidenziale della libertà durante una cerimonia alla Casa Bianca, nella giornata di giovedì.

Jerry West è il sesto atleta professionista a ricevere il più alto riconoscimento civile americano da Trump, un elenco che annovera la leggenda dei Boston Celtics Bob Cousy e il golfista Tiger Woods.

La leggenda NBA, che si è guadagnata il soprannome di “Mr. Clutch”, è stato nominato All-Star in ciascuna delle sue stagioni disputate nella lega. Ha vinto il suo unico titolo con i Los Angeles Lakers nel 1972.

Dopo il suo ritiro, West è divenuto capo allenatore dei Lakers prima di passare nei ruoli di front office, dove ha incantato il mondo grazie ad alcune sue intuizioni manageriali.

È stato due volte dirigente dell’anno e ha aggiunto altri otto anelli al suo palmares nel corso della sua carriera dirigenziale.

Jerry West si è unito ai Los Angeles Clippers nel giugno 2017 come membro del consiglio di amministrazione, e continua a ricoprire questo ruolo.

 

NBA, Derrick Rose: “In passato molti non mi consideravano un Hall of Famer”

NBA, LeBron James promotore di una legge sui compensi studenteschi

NBA, Mavericks: la silhouette di Nowitzki sul parquet dell’American Airlines Center

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA